NEWS

TRASFERTA A MURANO, ULTIMI 5 MINUTI FATALI ALLA CALORFLEX

Murano 72
Calorflex Oderzo 63
Redigolo, Dal Pos 17, Pravato 3, Bragato n. e., D’Andrea 12, Bevilacqua 16, Razzi 9, Bucciol, Artuso 2, Bonesso.
Trasferta amara per i ragazzi di coach Lorenzon che incappano nella seconda sconfitta stagionale nel difficile campo di Murano.
Non inganni però il risultato finale; per 35 minuti abbondanti giochiamo alla pari dei lagunari, che prendono il largo solo nel finale.
Purtroppo però a 3 minuti dalla fine si spegne la luce nella testa dei nostri e da lì in poi un parziale di 11 a zero dei padroni di casa ci costringe alla resa. Riusciamo almeno a salvare la differenza canestri, avevamo infatti vinto con lo stesso scarto nel girone di andata.
Non cerchiamo scuse, ma sicuramente le assenze di Alberti e Bonesso cominciano a pesare. Le rotazioni inevitabilmente più corte, il minor numero di alternative nel gioco, quel bagaglio di esperienza che il nostro Capitano sa portare in ogni partita, sono ostacoli non facili da superare.
Dobbiamo però reagire in fretta per continuare a stare nei piani altissimi della classifica. Ma non siamo spaventati, perché sappiamo di avere ragazzi con grande cuore e orgoglio. Domenica prossima cercheremo subito il riscatto in casa contro Jesolo.
Forza ragazzi!
X